DETTAGLIO

La globalizzazione è buona o cattiva? Serata a Vezia

Martedì, 06 Giugno 2017

Il tema della globalizzazione è ormai molto presente non solo nelle analisi degli esperti e nei mezzi di informazione, ma anche nelle discussioni quotidiane, nei luoghi di lavoro e nelle case. Nonostante questa grande diffusione del tema, spesso nelle analisi e nelle discussioni mancano alcuni dati importanti e alcuni termini di confronto. E spesso gli schieramenti ideologici pro o contro prevalgono su un esame economico più concreto, che è quanto mai necessario. 

La globalizzazione è buona o cattiva? 

martedì 6 giugno - 18:00

Centro Studi Bancari di Villa Negroni, Vezia

La serata CORSI “La globalizzazione è buona o cattiva?” vuole essere un contributo alle nostre latitudini appunto a un esame del tema fuori da schemi limitati, attraverso il confronto di esperti che hanno posizioni differenti tra loro ma che sono in ogni caso impegnati in approfondimenti sulla globalizzazione. Un tentativo di capire meglio cosa i mezzi di informazione possono offrire su questo versante e di vedere meglio come affrontare in maniera più efficace un tema così ampio, che in un modo o nell’altro tocca tutti noi.

Alla discussione interverranno

Giuliano Bonoli, Professore di Politica Sociale all'IDHEAP, Università di Losanna
Alberto Mingardi, Direttore generale dell’Istituto Bruno Leoni 
Amalia Mirante, economista e docente alla SUPSI e all'USI
Luca Ricolfi, sociologo, insegna Analisi dei Dati all’Università di Torino 

Modera Lino Terlizzi, giornalista ed editorialista del Corriere del Ticino e collaboratore de Il Sole 24 Ore per la Svizzera.

Il dibattito sarà seguito da un rinfresco.
Per ragioni organizzative, vi siamo grati di voler annunciare la vostra presenza scrivendo a info@corsi-rsi.ch oppure chiamando al +41(0)91 803 65 09