DETTAGLIO

No a No Billag

Lunedì, 05 Marzo 2018

Care e cari soci CORSI,

l'iniziativa No Billag è stata respinta con grande chiarezza sia a livello nazionale che nella Svizzera italiana. È un risultato molto positivo perché conferma il sostegno del popolo svizzero al sistema radiotelevisivo attuale. Anche nel futuro avremo perciò una radiotelevisione di servizio pubblico (SSR), presente nelle quattro regioni linguistiche con un mandato chiaro per quanto concerne i suoi compiti. Accanto alla SSR ci sarà, come finora, una qualificata presenza di radiotelevisioni private che potranno continuare a beneficiare di una parte del canone.
Il risultato non era scontato. Il dibattito è stato lungo, duro e insidioso. Il Comitato del Consiglio regionale della CORSI tiene a esprimere un sentito ringraziamento a tutte e tutti voi per l'impegno dimostrato.
Il 4 marzo 2018 non dovrà essere ricordato come un punto di arrivo, bensì come l'inizio di un nuovo periodo nella storia della SSR e della RSI. La campagna ha messo in evidenza la necessità di lavorare intensamente per migliorare l'immagine dell'azienda verso il pubblico, ha reso evidente che la SSR del futuro dovrà lavorare con risorse finanziarie meno importanti e dovrà perciò sapersi rimettere in discussione anche cercando una più forte collaborazione con gli altri attori. 
In questo processo la CORSI dovrà ritagliarsi un ruolo importante, rappresentando in modo più efficace, puntuale e completo le aspettative del pubblico. Nel futuro sarà perciò ancora più importante poter contare sull'impegno dei soci!

Luigi Pedrazzini

E tu di che comune sei?

Visualizza la cartina interattiva elaborata da RTS! Spostandoti con il cursore sui vari comuni scoprirai le percentuali di SI e NO all'iniziativa.

https://rtsinfo.carto.com/builder/8a9a6a88-679f-4c0c-9553-219625612d3a/embed?state=%7B%22map%22%3A%7B%22ne%22%3A%5B45.57560020947802%2C7.893676757812501%5D%2C%22sw%22%3A%5B47.02146130911727%2C9.953613281250002%5D%2C%22center%22%3A%5B46.30330363797423%2C8.923645019531252%5D%2C%22zoom%22%3A8%7D%7D