DETTAGLIO

Lugano, 'La forza delle donne' - Millevoci incontra il pubblico, Aula Magna USI

Martedì, 03 Novembre 2015

Martedì 3 novembre e martedì 1 dicembre la trasmissione della RSI - Rete Uno Millevoci uscirà dagli Studi radio di Besso per proporre due serate pubbliche speciali dedicate alla 'Forza delle donne', alla loro determinazione, capacità, impegno e tenacia.

Realizzati in collaborazione con il Settore Formazione RSI e la CORSI, i due eventi ricalcheranno la struttura di Millevoci: un talk show, aperto alle domande e alle osservazioni del pubblico.
Ogni serata (con inizio alle ore 18.30) sarà preceduta dalla versione radiofonica mattutina, tra le ore 11.10 e le 11.55.

Scienza (3 novembre) e gastronomia (1 dicembre) sono gli ambiti professionali scelti per affrontare il tema, poiché proprio nella scienza e nella tecnologia d’avanguardia le donne hanno ruoli importanti e cresce costantemente il numero di giovani donne che scelgono una formazione accademica tecnico-scientifica. Quanto alla gastronomia, nel mondo degli chef stellati e nelle classifiche internazionali le donne compaiono invece raramente e in posizioni non di primissimo piano. Come mai?

LA FORZA DELLE DONNE - IL PROGRAMMA DEL PRIMO APPUNTAMENTO 

DONNE E SCIENZA
LUGANO
MARTEDÌ 3 NOVEMBRE
ORE 18.30
AULA MAGNA USI (VIA BUFFI 13) 

Ospiti
Francesca Rigotti, docente alla Facoltà di Scienze della comunicazione dell’USI
Sadaf Alam, Associate Director Centro svizzero di Calcolo scientifico di Lugano
Maria Grazia Giuffreda, Associate Director Centro svizzero di Calcolo scientifico di Lugano

Modera
Nicola Colotti

Evento aperto al pubblico. Entrata libera. Segue rinfresco.  

PRECEDE LA MATTINA: 

Rete Uno
Millevoci  
ore 11.10 

con 
Monica Duca Widmer, ingegnere chimico, membro dell’Accademia svizzera delle Scienze tecniche
Cecilia Beti, ingegnere e vice- Direttrice del centro professionale Trevano
Simona Tamagni, ingegnere fluviale

Conduce
Alessandro Bertellotti  

Le informazioni sull'appuntamento del 1 dicembre seguiranno più avanti. 

 

03 Novembre 2015

Comunicato stampa