DETTAGLIO

Il membro: Danilo Nussio, membro del Consiglio regionale

Martedì, 14 Luglio 2020

Danilo Nussio é direttore di ecomunicare.ch e membro del Consiglio regionale (CR) della CORSI da gennaio 2020

Qui il suo contributo per la CORSI: "Sogno una vera radio e una vera televisione svizzera, di lingua italiana."

Faccio parte della minoranza protestante del comune di Brusio, che a sua volta si sente in minoranza rispetto al comune di Poschiavo. Quale valposchiavino mi sento in minoranza rispetto a chi vive in Engadina o al resto dei Grigioni di lingua romancia e di lingua tedesca. Quale grigionitaliano mi sento in minoranza rispetto a chi vive in Ticino.

Mi sento in minoranza? No: sono a disagio perché colgo inconsapevolezza.

In auto, dopo Sargans, Rete Due sparisce dal DAB: che brutto. Ma in tutta la Svizzera ascolto SRF Kultur: che bello. Il giornalista del TG della RSI parla del ‘nostro cantone’: quale? mi disturba. Il moderatore di Arena parla del Ticino quale sinonimo di Svizzera Italiana; ma lo fa anche il giornalista ticinese che ha studiato a Milano. La soluzione: risolvere con la formazione e saremo più forti.

E in questo periodo tanti italofoni al nord delle Alpi, che sono la maggioranza, non ascoltano la RSI perché troppo provinciale, pardon cantonale. Che il mio sogno diventi un giorno realtà.