DETTAGLIO

Cathy Flaviano responsabile del nuovo Dipartimento Cultura e Società

Mercoledì, 27 Febbraio 2019

COMUNICATO STAMPA RSI

Il Consiglio di Amministrazione della SSR su proposta del direttore RSI Maurizio Canetta e del Comitato del Consiglio Regionale della CORSI ha nominato Cathy Flaviano responsabile del nuovo Dipartimento Cultura e Società. Cathy Flaviano, di madrelingua italiana e tedesca, è nata a Basilea nel 1967, ha conseguito il diploma in psicologia all'Università di Basilea e il master in comunicazione alla Hochschule di Lucerna.

Inizia la sua carriera nel mondo dell’audiovisivo ancora giovanissima, durante i suoi studi, ai microfoni della radio locale di Basilea, “Radio Basilisk” e poi in video, conducendo trasmissioni di attualità per “Telebasel”, prima di approdare, nel 1995, all’allora Radio DRS 3 (oggi SRF 3). Membro della direzione editoriale nell’importante periodo di creazione di SRF 4 news, è stata responsabile di diversi progetti trimediali ed è attualmente Responsabile dello Stato Maggiore del Dipartimento Cultura di SRF.

Per tutti noi un passo molto importante” commenta Maurizio Canetta, direttore RSI “con la nomina di Cathy Flaviano a responsabile del nuovo Dipartimento Cultura e Società, un progetto di rinnovamento e cambiamento, sul quale abbiamo lavorato per molto tempo, presto sarà realtà. Cathy Flaviano è indubbiamente una collega di comprovata esperienza, pronta a impegnarsi con entusiasmo e competenza nella creazione e impostazione del nuovo dipartimento. Cathy parla perfettamente tanto italiano che tedesco, e ha al suo attivo una comprovata esperienza sia nella creazione di nuovi format e programmi che nella loro produzione. Vanta un’importante esperienza professionale a tutto campo - radio, televisione e offerta digitale – e, ne sono certo, porterà impulsi nuovi, positivi e stimolanti per tutti noi.  Ringrazio i colleghi di SRF per la loro disponibilità. Cathy inizierà a lavorare con noi dal prossimo 1 giugno.” 

Il presidente della CORSI Luigi Pedrazzini ha dal canto suo sottolineato che il Consiglio di Amministrazione SSR, procedendo alla nomina della signora Flaviano, ha voluto cogliere nella proposta della CORSI e della RSI un importante, positivo e concreto segnale di collaborazione fra le regioni all'interno della SSR.